Menu

Come pulire il pesce

aprile 18, 2018 - Cucina

Il pesce fresco deve essere uno degli alimenti principali in una dieta bilanciata, ma si sa, pulire il pesce pescato da poco è abbastanza fastidioso e le tecniche da adottare per farlo in una maniera corretta sono diverse qui di seguito potrete trovare alcuni consigli utili per pulire in modo semplice e accurato il vostro pesce che potrete gustare come più vi piace.

Per prima cosa è monto utile adoperare un paio di guanti da cucina così le vostre mani saranno protette e non si impregnerà quel fastidioso e forte odore di pesce che è molto difficile da eliminare. Lavate con molta cura il pesce sotto l’acqua corrente che deve essere necessariamente fredda e di seguito tagliate le pinne adoperando delle forbici da cucina o un coltello abbastanza affilato.

A questo punto spostate il pesce su di un tagliere da cucina ed effettuategli un taglio lungo tutto l’addome arrivando fino alla base della testa. Introducete all’interno dell’animale le vostre dita ed afferrare ed estraetene le interiora; quest’operazione non è facile da portare a termine soprattutto se non si ha uno stomaco forte, ma non perdetevi d’animo! Tale operazione deve essere ripetuta anche per eliminare tutto ciò che si trova all’interno delle branchie, quindi effettuate due tagli e con accuratezza estraete il tutto. A questo punto ripassate il pesce sotto l’ acqua corrette pulendolo bene all’esterno ma soprattutto all’interno agevolandovi con le mani, in questo modo ogni residuo degli organi interni verrà eliminato.

Lavate il tagliere, mettete in ordine un’altra volta il pesce svuotato e a questo punto rimuovete le squame con un coltellino tagliente, è preferibile quello non seghettato, oppure il coltello appropriato tenendolo lievemente obliquo e producendo pochissima pressatura per scongiurare di staccare anche la carne. Sciacquate il pesce ancora una volta e cucinatelo come più vi piace, oppure, per evitare questo lavoraccio ancora una volta, potete congelarlo all’interno di un sacchetto per alimenti, dopo aver fatto scolare tutta l’acqua. Vedrete che una volta che avrete acquisito abilità in questa operazione, riuscirete il pochi minuti e con grande facilità a pulire in maniera perfetta ogni tipo di pesce. In questo modo comprare o ricevere in regalo dell’ottimo pesce fresco, sarà solo un piacere.